Top ↑ | Archive | ?

.

"Alcune cose ci sfuggono perché sono così impercettibili che le trascuriamo. Altre non le vediamo proprio perché sono enormi."
(Robert M. Pirsig)

Invece di anestetizzare gli orsi per spostarli propongo di anestetizzare e spostare i cercatori di funghi. A differenza degli orsi i cercatori di funghi non sono in via di estinzione.

"Andai nei boschi perché volevo vivere saggiamente, affrontare soltanto i fatti essenziali della vita, e vedere se non fossi capace d’imparare quanto aveva da insegnarmi, e per non scoprire, in punto di morte, di non aver vissuto. Non desideravo vivere quella che non era una vita, la vita è così preziosa; non desideravo nemmeno praticare la rassegnazione, a meno che non fosse proprio necessario. Volevo vivere fino in fondo e succhiare tutto il midollo della vita, volevo vivere in modo così vigoroso e spartano da sradicare tutto ciò che non fosse vita, falciare ampio e rasoterra, e mettere poi la vita in un angolo e ridurla ai minimi termini, e nel caso si fosse rivelata meschina, allora volevo assumermi tutta la sua genuina meschinità e dimostrarla al mondo; oppure, se si fosse dimostrata sublime, conoscerla con l’esperienza ed essere capace di darne un resoconto fedele nella mia prossima escursione."

(Henry David Thoreau, Walden)

Sospesi.

Brace.

"Foto di gatti e affetto brutale".

Vagabond.

Seguirà buffet.

Silhouette, mentre viaggi.

Scrivanie.

Ristoranti dentro chiese.

Paolo Veronese. Palazzo della Gran Guardia, Verona.

"Io voglio raccontare e voglio che mi si racconti, perché anche il poco che sappiamo è meglio di niente."

"L’unica vera nostalgia che ho."